Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – L’arte è da sempre fonte di cultura e promotrice di linguaggi diversi, in grado di comunicare con un vasto pubblico diviso tra professionisti e amatori. L’arte è anche fonte di turismo e commistione di culture diverse, obiettivo fondamentale che ogni città si prefigge di raggiungere.
Lo Strega Store, da sempre vicino alla cultura beneventana della danza, della musica e lo spettacolo dal vivo, ha organizzato un evento di promozione a sostegno della quarta edizione del Festival ‘Una Finestra sulla danza’.

Un’atmosfera suggestiva, le note che si sono mescolate ai passi di danza, per promuovere due diversi tipi di eccellenze: la danza e le tipicità del territorio. Lo Strega Store ha accolto le danzatrici della scuola di Carmen Castiello che hanno messo in scena un percorso che è stato capace di coinvolgere il pubblico che si è fermato per vivere un momento indimenticabile. Il suono del piano dal vivo ha accompagnato i danzatori e le danzatrici che si sono impegnati al massimo per cercare di trasmettere passione e far entrare tutti i partecipanti nel percorso creato attraverso i passi di danza. Il tutto con lo scenario dello Strega Store alle spalle che ha fatto da degno palcoscenico per questi giovani artisti. Una novità, un successo, forse la prima pietra per cercare di vivere ancora atmosfere come queste.