Tempo di lettura: 2 minuti

Asia Valente è finita in una vera bufera mediatica per aver accettato di sponsorizzare una (finta) crema per le mani a base di ingredienti estratti da pony, animali in via d’estinzione. La 25enne sannita è stata vittima di uno scherzo de Le Iene, ben architettato dall’inviato Stefano Corti e andato in onda venerdì 3 dicembre 2021. La giovane influencer non ha rifiutato la finta offerta di un imprenditore ed è finita al centro di una polemica infinita. 

Asia si è difesa dicendo che tutti fanno di tutto per soldi, e che aver accettato questa proposta, seppur finta, non la rende peggiore di altri. “Se si tratta di lavoro io sono sfrontata e faccio tutto. Per me i soldi sono soldi. Quello che fanno gli altri, lo fanno loro, non lo faccio io. Mi tocca ma solo in terza parte. Io sponsorizzerei tutto: sono un’artista poliedrica” ha dichiarato davanti alle telecamere. Le parole della modella di Playboy ed ex concorrente del Grande Fratello non sono state per niente gradite dal pubblico, che l’ha attaccata duramente sui social tanto da costringerla a bloccare i commenti sotto ai suoi post Instagram. 

Una vicenda che sta facendo molto discutere e che è stata affrontata anche negli studi di Pomeriggio 5 nella puntata andata in onda ieri pomeriggio. La conduttrice Barbara d’Urso ha invitato Asia a chiarire meglio la sua posizione, ma l’influencer ha deciso di mantenere salda la propria opinione. (Il video