Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento –  Questa notte, poco dopo lo scoccare delle 24,  una squadra dei Vigili del Fuoco di Benevento ha effettuato un intervento di supporto e assistenza all’atterraggio e alla ripartenza del servizio di elisoccorso, dall’Ospedale Rummo di Benevento, sotto il monitoraggio di una pattuglia dei Carabinieri. L’elicottero del 118 ha trasportato d’urgenza un bambino di 2 anni, colpito da uno shock anafilattico, all’ospedale pediatrico di Napoli Santobono nel tentativo di salvargli la vita e per poter ricevere cure specifiche e specialistiche.