Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento – La sfida con il Perugia è ancora lontana per il Benevento, che sfrutterà questi dieci giorni per preparare al meglio il prossimo impegno di campionato. I giallorossi si sono ritrovati alle 15.30 all’Antistadio Carmelo Imbriani per una seduta pomeridiana a porte aperte svolta davanti a una buona cornice di pubblico. Esercizi basati in prevalenza sul possesso palla per tutto il gruppo ad eccezione di Volta, Sau, Kragl, Hetemaj e Schiattarella. Quest’ultimo è sceso in campo nel finale della sessione svolgendo ripetute e piccoli esercizi basati sulla corsa. Maggio e compagni sono stati suddivisi in due squadre effettuando esercitazioni a metà campo che hanno previsto prima scambi con le mani e poi conclusioni a rete. Successivamente si è passati alla classica gestione del possesso palla con finalizzazione in quattro piccole porte posizionate ai lati del campo. Ritmi comprensibilmente non elevati, ma non sono mancate le giocate applaudite dai presenti.