Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Tornerà martedì al “Ciro Vigorito” Francesco Cosso di Reggio Calabria. Il fischietto calabrese è stato infatti designato per dirigere il match tra Benevento e Cittadella, in programma martedì (ore 18) nel primo turno infrasettimanale della stagione. Cosso ha già diretto quest’anno la formazione di Fabio Caserta in occasione della gara con la Spal. In quella circostanza, però, si trattava di Coppa Italia, con i giallorossi che si imposero per due a uno al termine dei tempi supplementari.

Gli assistenti contro l’undici di Gorini saranno Marco Della Croce di Rimini, all’esordio con il Benevento in carriera, e Marco D’Ascanio di Ancona, il quale vanta un precedente con la Strega ma in qualità di quarto uomo: PescaraBenevento 4-0, della stagione 2019/20.

Il quarto uomo, martedì, sarà invece Davide Di Marco di Ciampino, altro esordiente con i sanniti. Al var, infine, ci sarà Luca Massimi di Termoli che ritrova i giallorossi dalla sfida esterna con la Cremonese (vittoria per uno a zero della Strega) dell’annata 2019/20. Al suo fianco, in qualità di assistente, toccherà ad Alessandro Giallatini di Roma 2, al quale si lega il ricordo della storica vittoria allo Stadium con la Juventus, quando era il primo assistente di Rosario Abisso.