Tempo di lettura: < 1 minuto

Fulmine a ciel sereno a palazzo Mosti: pochi minuti fa Rosario Guerra ha rassegnato le proprie dimissioni da Consigliere Comunale. Una notizia sorprendente considerato che lo stesso Guerra era subentrato al dimissionario Marcellino Aversano lo scorso 29 aprile. Per farlo, tra l’altro, Guerra aveva pagato il proprio debito nei confronti del Comune di Benevento rimuovendo così ogni causa di incompatibilità. Di seguito la nota stampa dello stesso Guerra:

“Lascio per motivi strettamente personali ma il mio cammino al fianco del sindaco Clemente Mastella continua”.

Come si ricorderà Guerra era subentrato in consiglio comunale, lo scorso aprile, al posto del dimissionario Marcellino Aversano. “Sono pronto a scendere in campo nella prossima tornata elettorale cittadina – aggiunge –  con una lista a sostegno della rielezione del nostro sindaco Mastella. Lascio il consiglio comunale ma non il movimento Noi Campani”.

Al suo posto ora Nunzia Taddeo, anche lei come Guerra ed Aversano candidata nella lista Alleanza Riformista.