Tempo di lettura: 2 minuti

Fratelli d’Italia non molla la pista D’Alessandro. Attraverso una nota stampa, la triade composta da Mimmo Matera, Francesca Pedicini e Federico Paolucci danno conto dell’incontro tenutosi nella serata di ieri con l’ex sindaco di Benevento, a cui il partito della Meloni vorrebbe affidare l’onere e l’onore della sfida a Clemente Mastella. Una ipotesi, ricordiamolo, non condivisa al momento al tavolo della coalizione del centrodestra dove il nome forte resta quello di Lucio Lonardo. Tornando a Fratelli d’Italia, ecco la nota stampa a firma Matera, Pedicini, Paolucci:

Ieri sera abbiamo avuto un proficuo incontro con Sandro d’Alessandro. Oltre tre ore non sono bastate ad affrontare tutte le questioni sul tappeto, dal futuro della città e del Sannio, alla confusione politica che regna nei partiti e nelle forze civiche.
Un dialogo aperto e franco che ha riguardato i guasti delle recenti amministrazioni, ma anche le vicende che hanno caratterizzato negli ultimi anni il centrodestra in generale ed in particolare l’evoluzione della destra da Alleanza Nazionale fino ai giorni nostri.
Un confronto necessario che ha consentito di ritrovare uno spirito di analisi politica a 360 gradi, oltre gli steccati ideologici, com’è nello spirito di quella cultura che pervade da sempre una certa destra e sicuramente che ha caratterizzato sempre la persona di Sandro D’Alessandro.
All’esito, complice il coprifuoco, abbiamo deciso di aggiornare il dialogo al prossimo lunedì”.