Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – A ridosso dell’interpartitico che vedrà coinvolti Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, si è tenuta la conferenza stampa degli esponenti del partito della Meloni nella quale – di fatto – si è delineato lo scenario che verrà fuori dalla riunione serale.

Presenti Francesca Pedicini, Domenico Matera e Federico Paolucci, da Fratelli d’Italia è stato ribadito con forza il ‘no’ alla candidatura di Lucio Lonardo. “Non è una questione personale – ha spiegato Paolucci – ma Lonardo non rappresenta né un profilo civico né una candidatura in grado di fornire un tratto identitario al centrodestra. Il nostro lavoro è stato sempre quello di costruire un centrodestra unito in grado di esprimere una rappresentanza chiaramente riconoscibile. C’è un grande spazio in questa competizione elettorale per il centrodestra e di certo noi non potremo fare da taxi a chi viene da altre esperienze”. 

Sulla stessa lunghezza d’onda Pedicini e Matera. Quest’ultimo ha sottolineato come “Fratelli d’Italia abbia sempre mantenuto una posizione di coerenza nell’intenzione di dar vita a un centrodestra forte e riconoscibile e il candidato proposto da Forza Italia non risponde a questi criteri”. 

Poi l’invito rivolto a Paolucci che sa tanto di annuncio: “Al momento la sintesi si può trovare sui nomi di Rosetta De Stasio e Federico Paolucci, ma chiedo all’amico Federico di esercitare fino in fondo il proprio ruolo di dirigente politico per portare il partito nella condizione migliore.” Di fatto la richiesta di un ‘passo di lato’ a Paolucci che apre la strada al sostegno di Fdi alla candidatura della De Stasio. 

Resta da capire quale sarà la posizione di Forza Italia. Matera, in ogni caso, ha ricordato come “Forza Italia ha assicurato che comunque ci sarà una sua lista a concorrere nella coalizione di centrodestra”. 

In serata alla conclusione dell’interpartitico ci sarà, con ogni probabilità, l’annuncio del candidato sindaco per il centrodestra. E tutto lascia presagire che si tratterà di Rosetta De Stasio.