Tempo di lettura: 3 minuti

Benevento – Si è chiuso con il punteggio di 5-1 il test tra il Benevento e la formazione Primavera andato in scena questa mattina sul manto erboso dell’Antistadio Carmelo Imbriani. Nel corso dell’amichevole non si sono visti in campo Sau, Kragl, Volta, Hetemaj e Maggio, oltre a Schiattarella che ha svolto unicamente qualche esercizio prima dell’inizio della partita. 

Inzaghi nel primo tempo ha provato Antei nella posizione di terzino destro, che sarà lasciata scoperta in occasione del confronto con il Perugia a causa dell’assenza di capitan Maggio, espulso nell’ultimo turno contro lo Spezia e fermato per un turno dal giudice sportivo. L’ex Roma e Sassuolo ha fornito buone indicazioni in una posizione occupata sporadicamente nel corso della sua esperienza in Emilia.

Nel 4-4-2 proposto dal tecnico giallorosso in avvio si sono visti dunque Antei, Tuia, Caldirola e Letizia a comporre la linea difensiva; a centrocampo sugli esterni hanno agito invece Insigne e Tello, con la coppia Viola-Del Pinto posizionata in mediana. In attacco accanto a Coda ha giostrato Armenteros, confermato anche nella formazione in campo nella ripresa e autore di due dei cinque gol segnati dai suoi. 

Nella ripresa, sempre con il 4-4-2 di base, sono scesi in campo Gori, Gyamfi, Tuia, Pastina e Rillo in difesa; a centrocampo Vokic, Basit, Sanogo e Improta hanno invece dato supporto ad Armenteros e Di Serio. Nel finale c’è stato spazio anche per Thiam Pape, entrato al posto di Armenteros e autore del gol su rigore che ha sancito il definitivo 5-1. 

Per quanto riguarda le marcature, nel primo tempo ad andare in gol sono stati Armenteros (due volte) e Viola (su rigore) nel giro di 17 minuti. Poco dopo la mezzora è giunto anche il gol della Primavera allenata da Romaniello a firma di Alfieri, che ha fissato il punteggio sul 3-1 al termine del primo parziale. Nella ripresa, oltre alla rete dui Thiam Pape, da segnalare anche il gol di Improta per il momentaneo 4-1 e il rigore parato da Gori al giovane Dublino.

Benevento – Primavera 5-1

Benevento primo tempo: Montipò; Antei, Tuia, Caldirola, Letizia; Insigne, Del pinto, Viola, Tello; Armenteros, Coda. 

Benevento secondo tempo: Gori; Gyamfi, Tuia, pastina, Rillo; Vokic, Basit, Sanogo, Improta, Armenteros (Pape Thiam), Di Serio. 

Primavera primo tempo: Manfredini; Onda, Di Ronza, Pastina, Ciaravolo; De Rosa, Federico, Alfieri; Mancino, Thiam Pape, Garofalo.

Primavera secondo tempo: Manfredini; Menichino, Di Ronza, Ciaravolo, Solimeno; Mirante, Alfieri, De Rosa; Ferraro, Thiam Pape, Mancino.

Reti: 3’pt Armenteros, 11’pt Viola, 17’pt Armenteros, 32’pt Alfieri (Primavera), 14’st Improta, 28’st Thiam Pape.