“Il cielo di Benevento” si illumina con le note della Mannoia: è partita Città Spettacolo (VIDEO)

Tempo di lettura: 2 minuti

di Alessia Giusti

Benevento – Musica, emozioni e l’inevitabile pienone in piazza Castello per il concerto di Fiorella Mannoia, che ha dato il via ufficialmente alla 39esima edizione di Benevento Città Spettacolo.

Con il suo inconfondibile timbro e le canzoni, alcune delle quali hanno fatto la storia della musica italiana, la cantante romana ha illuminato il centro del capoluogo sannita regalando due ore di concerto e tantissimi momenti indimenticabili.

Interprete superlativa, oltre trent’anni di carriera e un’ ultima stagione straordinaria con il successo del tour “Combattente”. 

Tra i brani più attesi nel Sannio “Che sia benedetta“, canzone che ha spinto l’artista a tornare sul palco dell’Ariston di Sanremo dopo 29 anni. 

Dal “Cielo d’Irlanda” fino a “Come si cambia“: nel suo ultimo concerto la cantante ha portato sul palco i suoi più grandi successi di una carriera iniziata negli anni ’80 e che ancora oggi si conferma una delle più amate del panorama italiano. 

Ma la prima giornata di Città Spettacolo non è stata arricchita solo dalla presenza di Fiorella Mannoia.

Spazio anche ai libri per le piazze d’autore con “Amore e morte nella Calabria briganta” di Antonio Ciano e Francesca Gallello, un romanzo storico ambientato nella Calabria del 1861.

Altro grande successo in piazza Roma con le più belle canzoni della Disney eseguite da un grande coro e un fantastico gruppo di musicisti del Conservatorio di Benevento.


Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play




Commenti