Tempo di lettura: 2 minuti

Far conoscere l’Europa a Benevento è divenuto di estrema importanza. Benevento non pecca di potenziale, fattore da accompagnare e sostenere nel suo sviluppo per assicurare una maggior competitività ed un riconoscimento delle reali competenze di chi contribuisce e potrebbe contribuire al suo sviluppo socio-economico. In ciò si inserisce l’importanza del comprendere cos’è l’Unione Europea, lontana da tutte le possibili configurazioni di concetto astratto.

Possiamo toccarla quotidianamente con mano, concretamente, attraverso le molteplici attività da lei sovvenzionate, ma di cui spesso ignoriamo l’esistenza. Sono queste le ragioni essenziali che ci hanno spinto a creare una sezione della Gioventù Federalista esattamente qui, a Benevento, per dare stimolo ad una mentalità di apertura e di continuo confronto con il mondo europeo, che si è dimostrato fortemente presente e fondamentale in questo momento di grave crisi sanitaria ed economica, mettendo a disposizione misure e strumenti di sostegno senza eguali nel passato, che hanno e tutt’ora stanno garantendo momenti di respiro all’economia italiana.

Tutto ciò è stato discusso nell’assemblea costituente, tenutasi il 4 dicembre in via telematica, durante la quale sono intervenuti molti ospiti d’eccezione, tra cui il prof. Roberto Virzo, docente dell’Università degli Studi del Sannio, l’on. Erasmo Mortaruolo, consigliere regionale, e l’on. Massimo Ungaro, Deputato della Repubblica, i quali hanno esposto la loro visione in merito al Recovery Plan e MES approvati dagli Stati membri dell’UE, preceduti dai saluti istituzionali di Stefano Orlacchio, Segretario della sezione GFE-Benevento, Stefano Vetrano, segretario GFE-Campania, Antonio Argenziano, Segretario Nazionale GFE, e Francesco Forte, Segretario GD Campania e membro della Direzione nazionale di GFE. Alla fine dell’intervento dei vari relatori, si è andato componendo il consiglio direttivo della sezione così strutturato:

– Stefano Orlacchio- Segretario 

– Nicole Borrillo- Vice Segretario

– Sara Pannella- Presidente

– Paolo Cavallo- Vice Presidente

– Davide Mazzone- Tesoriere.

La sfida che ci attende ora è quella di trasmettere ai nostri concittadini lo spirito europeista che vive in noi, fondato sui valori di solidarietà e di uguaglianza, e di portare le ricchezze del nostro Sannio in un’Europa sempre più inclusiva ed aperta, in vista dei futuri ed auspicabili Stati Uniti d’Europa.

Per aderire al Movimento Federalista Europeo si invita a contattare la pagina FB GFE-Benevento.