Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Toccherà a Luca Pairetto di Nichelino dirigere la sfida di mercoledì tra Genoa e Benevento. Il figlio d’arte incrocerà per la terza volta in stagione i giallorossi di Filippo Inzaghi, la prima lontano dal “Ciro Vigorito“. I due precedenti non sono certo da buttare via, perché con Pairetto la Strega si è tolta la soddisfazione di mettere lo sgambetto prima alla Lazio (1-1) e poi alla Roma (0-0). 

A “Marassi” gli assistenti saranno Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia e Domenico Palermo di Bari. Per il campano sarà la seconda volta ‘sul campo‘ con il Benevento, dopo la designazione nel match pareggiato con il Parma (2-2). Quarto incrocio stagionale, invece, con il pugliese: in Coppa Italia con l’Empoli (2-4) e in campionato a Verona (3-1) e Sassuolo (1-0) i precedenti.

Il ruolo di quarto uomo nella sfida con i rossoblù di Davide Ballardini è stato affidato a Gianluca Manganiello di Pinerolo, arbitro della gara persa in casa dal Benevento con l’Atalanta (1-4). Al var, infine, ci sarà Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo, proprio come a Verona e a Roma con l’undici di Paulo Fonseca. L’assistente all’occhio elettronico sarà Sergio Ranghetti di Chiari.