Benevento, l’idea di un test di prestigio prima del Pisa: sfida tra fratelli

Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Quello che era un solo un sussurro riportato questa mattina da La Gazzetta dello Sport sta diventando un eco assordante. Negli ambienti romani sta infatti iniziando a circolare con insistenza l’ipotesi di una amichevole tra Lazio e Benevento fissata per domenica prossima (18 agosto) a Roma. Non ci sono ancora ufficialità in merito ma entrambe le squadre vorrebbero disputare un ultimo test prima di tuffarsi nei rispettivi campionati. Eliminata dalla Coppa Italia dal Monza, la Strega avrà bisogno di mettere ulteriori minuti nelle gambe. Sarà inoltre l’occasione per affinare ulteriormente quei meccanismi che contro i brianzoli e ieri contro la Vastese non hanno funzionato. Probabilmente è proprio per questo motivo che Pippo Inzaghi avrà pensato a un test più impegnativo e probante per i suoi ragazzi, attesi il 23 agosto dal debutto in campionato sul campo del Pisa. Da qui l’idea di sfidare in amichevole il fratello Simone, condottiero di una Lazio che questa estate ha raccolto nove vittorie in altrettante gare disputare. I biancocelesti proveranno dunque a regalarsi la decima soddisfazione per poi iniziare a mettere nel mirino la Sampdoria, mentre i giallorossi cercheranno di riscattare gli ultimi passi falsi provando a fare intravedere quei progressi attesi da tecnico e tifosi. Per SuperPippo, inoltre, sarebbe l’occasione per vendicare il ko subito nell’unico confronto in “famiglia” quando era alla guida del Bologna. Lo scorso 26 dicembre, infatti, la Lazio vinse 2-0 al Dall’Ara con i gol di Luiz Felipe e Lulic