Tempo di lettura: 3 minuti

San Nicola la Strada (Ce) – Non è bastato un ottimo primo tempo al Benevento5 per portare a casa un risultato positivo dall’ostica trasferta sul campo dello Spartak San Nicola, squadra che occupa il secondo posto in classifica, con i sanniti sconfitti 10-8 anche a causa di alcune decisioni arbitrali apparse errate.

Buona la partenza della squadra giallorossa che in avvio ha beneficiato della vena realizzativa di Francesco Russo, autore di una tripletta con i sanniti al riposo avanti sul 4-2 grazie al poker di Esposito la termine di un primo tempo davvero positivo per gli ospiti.  

Nella ripresa, invece, l’approccio dei ragazzi di mister Di Costanzo non è stato quello giusto con i padroni di casa che hanno agguantato subito il pareggio. La gara, poi, è andata avanti punto a punto fino al 6-6 quando l’espulsione di Maggio, per doppio giallo, ha mandato al tiro libero i casertani avanti 7-6. Il successivo 8-6 ha reso la strada in salita al Benevento 5, costretto poco dopo a subire una nuova espulsione con Canneva mandato in anticipo negli spogliatoi, decisione a dir poco dubbia che ha spianato la strada al successo allo Spartak San Nicola, bravo ad approfittarne scappando sul 10-6. Nel finale la doppietta di Russo ha avuto solo il potere di rendere il punteggio meno pesante per i giallorossi che avrebbero meritato di più per quanto fatto vedere nel corso della gara.

Classifica: Sala Consilina 43, Sp. San Nicola 34, Atl. Frattese 34, Terzigno 32, Massa Vesuvio 29, Futsal Coast 24, Eden Acerra 24, Benevento5 22, Trilem Casavatore 21, Casagiove 20, Mama San Marzano 17, Boca Futsal 10, Lupe Pompei 8, Pozzuoli Flegrea 3.  

SETTORE GIOVANILE – Saranno due le squadre del settore giovanile del Benevento 5 protagoniste alle ‘Final Four’ di Coppa Italia. Dopo il successo dell’under 21 che ha strappato il pass per il quadrangolare conclusivo della manifestazione tricolore, lo stesso exploit è stato posto in essere anche dall’under 19 che ha pareggiato 4-4 sul campo del Boca Futsal ottenendo l’accesso alla ‘Final Four’ in programma il 15 e 16 febbraio. Le due semifinali saranno: Benevento5-Casilinum e Real Torre del Greco-San Marzano. Per quanto riguarda l’under 21, i sanniti sono già certi di essere in finale per la decisione della Corte sportiva di appello territoriale che ha escluso dalla ‘Final Four’ Junior Domitia e Real Atellana Due Sicilie, sanzionando le due squadre entrambe con la sconfitta a tavolino in merito all’incontro dei quarti di finale.

Oltre ad essere arrivate fino in fondo nella manifestazione tricolore, le due squadre del settore giovanile giallorosso, allenate entrambe da mister Pellegrino Di Fede, stanno disputando un ottimo campionato oltre a fornire un considerevole numero di calcettisti alla prima squadra in serie C1.