Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – “Benevento Città Spettacolo” ufficializza il primo nome per la quarantesima edizione della rassegna. Si tratta della leonessa del rock italiano, Loredana Bertè, che sarà protagonista mercoledì 28 agosto con un concerto in piazza IV Novembre.

L’artista presenterà il suo nuovo album #LiBertè e trascinerà il pubblico con i suoi più grandi successi. Una delle poche rockstar della musica italiana libera, a suo modo, da qualsiasi costrizione e gabbia mentale o reale che sia. Nei suoi ultimi brani parla di sè, di posti scuri, delle invisibili pareti che la circondano e di quanto ha faticato per superare quelle paure che l’hanno accompagnata per buona parte della sua vita.

Il nome della Bertè ha già ottenuto un gran consenso. – ha dichiarato l’assessore Oberdan PicucciE’ un’artista che coinvolge un pubblico variegato e siamo soddisfatti della sua presenza in città in occasione del quarantennale.” 

La manifestazione quest’anno si terrà dal 25 al 31 agosto prossimi e si aprirà in uno dei monumenti più pregevoli della città, il Teatro Romano, con un importante nome femminile della musica italiana.

Tra le principali location ci sarà anche l’Hortus Conclusus. Sarà inoltre realizzato e proiettato un docufilm per ripercorrere i quarant’anni della kermesse. “Il senso dell’essenza” è il nome dell’edizione 2019 che, come gli altri anni, non trascurerà il teatro insieme alla lettura e ad altri eventi musicali. 

“Saremo molto incisivi anche dal punto di vista della pubblicità e della comunicazione con l’intento di far giunger ancor più flussi di persone in città. – ha concluso Picucci – Essendo la 40esima edizione dobbiamo tutti far sì che Benevento possa raggiungere un panorama culturale nazionale.”