Tempo di lettura: 2 minuti

In attesa di scoprire quale sarà la sua nuova destinazione calcistica, Giacomo ‘Jack’ Bonaventura ha pronunciato un altro “Sì”. lo ha fatto a San Severino Marche, sua città natale, dove ha sposato la fidanzata Federica Ziliani. A officiare il rito nuziale è stata il sindaco Rosa Piermattei nella cornice di Villa Teloni. “E’ stato emozionante sentire pronunciare il sì da Giacomo e Federica, due bellissimi ragazzi che si contraddistinguono, nella loro semplicità, per un sentimento profondo e puro. La Città di San Severino Marche è orgogliosa di Giacomo che non si è mai dimenticato di essa nemmeno nei momenti più difficili. Siamo felici che sia tornato qui anche in occasione di questo momento unico quanto straordinario della sua vita”. 

Scaduto il contratto con il Milan, Bonaventura è atteso ora da un altro matrimonio, quello sportivo con la sua prossima squadra. A sognare che il “sì” calcistico sia pronunciato nel Sannio sono i tifosi del Benevento e Pasquale Foggia, che ha messo il nome del marchigiano in cima alla lista dei desideri per la campagna acquisti della Strega. “Andrei a prenderlo anche in braccio per portarlo qui”, disse il direttore sportivo in una recente conferenza stampa, sottolineando però anche la complessità dell’operazione. Le pretendenti non mancano a “Jack”, che approdando in giallorosso consentirebbe alla squadra di Inzaghi di compiere un grande salto di qualità in ottica salvezza. Sul piatto ci sarebbe un ricco biennale con cifre vicine a quelle percepite al Milan. Il resto lo diranno gli sviluppi di mercato, come al solito imprevedibili.