Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Sviluppare segmenti di finanza non bancaria in grado di fornire risorse nelle forme più adatte ai diversi stadi di sviluppo delle imprese rappresenta una delle strade da percorrere per garantire la crescita degli investimenti. Il credito bancario, pur essendo una fonte di finanziamento essenziale da solo non sarà in grado di rispondere alle richieste di un sistema economico in crescita. L’accesso ai mercati azionari ed obbligazionari può rappresentare una risposta valida. Con questo spirito è stato organizzato l’incontro di oggi in Confindustria Benevento incentrato sulla “Finanza innovativa per la crescita”, un progetto con cui la Regione Campania attraverso Sviluppo Campania si propone di facilitare l’accesso delle PMI campane al mercato di capitali, attraverso strumenti di finanza alternativa che hanno lo scopo di sostenere progetti imprenditoriali di espansione, rafforzamento e innovazione.

Stiamo da tempo lavorando sulla leva del credito e delle diverse fonti di approvvigionamento finanziario necessarie a favorire progetti di espansione aziendale o di consolidamento patrimonialespiega Filippo Liverini Presidente di Confindustria Benevento. In questo percorso di crescita riteniamo utile offrire una panoramica sugli strumenti di finanza innovativa tra i quali rientra l’importante.

Francesco Sciaudone, Managing Partner di Grimaldi Studio Legale ha dichiarato: “Lo Studio, da sempre impegnato in progetti pilota, anche nel settore della finanza, lavorerà nei prossimi mesi con le sue migliori competenze al fianco sia di Mediocredito Centrale e FISG (Arranger dell’operazione) sia delle PMI Campane emittenti i MiniBond per il successo di questa importante misura di sostegno al tessuto imprenditoriale campano. Garanzia Campania Bond rappresenta una opportunità di vera crescita, che solo una forma di finanziamento a medio lungo termine può consentire. È una iniziativa coerente con l’obiettivo di aiutare la maggiore competitività delle nostre imprese, facilitando la collaborazione tra realtà Pubbliche e Private.”

Massimiliano Lagreca, Responsabile ELITE Capital Services, ha commentato: “Siamo orgogliosi di supportare Regione Campania e Sviluppo Campania sul Garanzia Campania Bond, uno strumento di finanza alternativa che rappresenta un volano per sostenere la crescita e lo sviluppo del tessuto imprenditoriale della Campania. ELITE è da sempre fortemente impegnata nello sviluppo delle aziende su tutto il territorio italiano, con un importante focus sul Sud Italia e in particolare in Campania, che rappresenta la terza regione in elite per numero di società partecipanti. Sviluppo, innovazione e occupazione sono i valori chiave alla base di questo ambizioso progetto di sostegno alle imprese del territorio campano.”