Tempo di lettura: 1 minuto

Era partito questa mattina da Bucciano per trascorrere la classica domenica fuori porta, destinazione mare. Il pullman, viaggio condiviso col papà, destinazione Scauri, gettonatissima meta marittima per la classica giornata di mare. 

Claudio, neomaggiorenne di origine rumene non ce l’ha fatta. Fatale un malore, probabilmente una congestione. Si è sentito male in mare e per lui, nonostante il soccorso di alcuni vicini di ombrellone che hanno provato a rianimarlo con un massaggio cardiaco, non c’è stato nulla da fare. I bagnanti presenti sul lido hanno subito chiamato l’autoambulanza ma è stato tutto vano. Il corpo è stato portato all’ospedale di  Cassino, sul posto è arrivato una delegazione dell’amministrazione comunale del comune caudino. 

Il ragazzo ha vissuto a Bucciano fino all’età di 13 anni, poi è tornato in Romania con la mamma. Il papà è molto conosciuto nel comune caudino, lavora come fruttivendolo.
L’amministrazione comunale di Bucciano ha annullato la manifestazione estiva “Estate buccianese” in programma stasera in segno di lutto.