Campoli, tutto pronto per la Festa della Ciliegia 2018

Campoli, tutto pronto per la Festa della Ciliegia 2018

Tempo di lettura: 2 minuti

Campoli (Bn) – Sono agli sgoccioli i preparativi per l’inizio della Festa della Ciliegia che da quest’anno sarà proposta per tre giorni, a partire dal venerdì sera, quando i visitatori potranno trovare a Campoli già le prime novità previste per l’edizione 2018. Su tutte, la pizza alla ciliegia: “Quest’anno faremo un’anteprima della Festa il venerdì sera” – fa sapere Giuseppe Caporaso, vice-presidente della Pro Loco Monte Taburno – “Proporremo un abbinamento spettacolare, ovvero la pizza con i formaggi locali e le marmellate di ciliegie. Una novità per attirare un numero ancor maggiore di visitatori”.

Novità, ma non solo, perché le attrazioni delle scorse manifestazioni restano invariate: “Restano confermate le degustazione guidate con Slowfood, dove proporremo gli abbinamenti dei vini locali accostati ai  formaggi e ai salumi. Ritornano a gran richiesta le visite guidate nei ciliegeti, sia a cavallo che in fuoristrada. E poi, quello che è ormai un pezzo forte, il menù interamente alla ciliegia, dove gli amanti di questo frutto potranno provare le nostre specialità, come il risotto e gli straccetti di petto di pollo alla campolese, con ciliegie imperiali”.

Confermati anche i laboratori didattici, tra cui quello della cagliata, quello della trasformazione delle ciliegie in marmellata, quello dei grani antichi, più la novità di uno dedicato ai bambini, che avranno modo di preparare biscotti ovviamente alla ciliegia: “Faremo tanti dolci alla ciliegia, dalla classica crostata, che oramai, da anni, rappresenta un nostro must fino al babà con lo cherry e le marmellate, che anche gli stessi visitatori potranno preparare nei laboratori. Si siederanno con le signore di Campoli, prepareranno la marmellata e potranno portarsela a casa, in un vasetto, come ricordo”. 


Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play




Commenti