Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento- In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2021, pomeriggio dedicato al Canto liturgico beneventano: frammenti di codici liturgici e pergamene musicali del XI-XV secolo.

Presso l’Archivio di Stato al Corso Garibaldi, coordinata da Tetyana Shyshnyak, direttrice del coro della Schola e presidente dell’associazione Orbisophia, si è svolto il Concerto del Coro, composto da 5 voci femminili che hanno dato vita alle antiche preghiere  del XI secolo.

Proiettato sempre nel pomeriggio  il video clip musicale della Schola Cantorum Orbisophia, realizzato nel complesso Monumentale di Santa Sofia, patrimonio Unesco con la regia  di Gennaro Del Piano. All’Archivio di Stato non è mancato una  documentaria dal titolo “La donna del Sannio tra il XVIII e il XIX secolo, Capitoli matrimoniali, monte dei maritaggi, testamenti” che hanno  danno corpo e distanza ai momenti ed al vissuto nel quotidiano di uomini e donne. Presente questo pomeriggio ì il direttore dell’Archivio di Stato di Benevento, Fiorentino Alaia  che ha sottolineato il grande appuntamento culturale con il canto liturgico.