Tempo di lettura: < 1 minuto

Ceppaloni – Il 2019 è l’anno del progresso per Ceppaloni nella raccolta differenziata. Il piccolo comune sannita, maglia nera nei dodici mesi precedenti, ha invertito la rotta vedendo crescere con costanza la percentuale dello smaltimento dei rifiuti.

Il 38% di dicembre 2018 ha avuto un buon incremento già a gennaio (45,77%). Piccoli progressi anche nel mese successivo (47,63) prima del netto miglioramento tra marzo (54,56%), aprile (55,17%) e maggio (66,86%) dove è stato toccato l’apice dello smaltimento corretto dei primi otto mesi del 2019.

In estate dato leggermente in calo a giugno (59,34%) e luglio (59,22%) prima del nuovo e auspicato incremento di agosto (64,70%).

Dunque un netto miglioramento rispetto al passato “Siamo contenti del lavoro fatto in questi mesi -spiega l’assessore al ramo Emanuela Barone ma non dobbiamo accontentarci. Il prossimo obiettivo è quello di aumentare la percentuale continuando a lavorare anche sulla sensibilizzazione verso lo smaltimento corretto dei rifiuti per abbassare i costi. La popolazione ha risposto bene ai nostri appelli, li ringraziamo per la collaborazione e la disponibilità dimostrata anche quando c’è stato qualche cambiamento, questo ci fa ben sperare per questi ultimi mesi del 2019”.