Tempo di lettura: 2 minuti

Al via ufficialmente la campagna elettorale della lista Scelgo Cerreto che vede candidato alla carica di sindaco il primo cittadino uscente di Cerreto Sannita Giovanni Parente

Nella serata di ieri l’evento di apertura del comitato elettorale della lista in corso Marzio Carafa. Appuntamento che ha registrato, nel pieno rispetto delle disposizioni anti-Covid, un’ampia partecipazione. Ed ai presenti si è rivolto il sindaco Giovanni Parente nel suo discorso, il primo pronunciato in questa campagna elettorale: “Scelgo Cerreto è un progetto che ha una visione ampia, una visione di lunga durata, che camminerà sulle gambe di donne e uomini pronti a dare il massimo delle loro capacità intellettuali e professionali al fine di garantire un futuro migliore per la nostra comunità”. 

“Saremo – ha aggiunto Parenteaperti e disponibili al confronto costante con tutta la cittadinanza, e saremo pronti ad accettare suggerimenti e proposte che possano migliorare la vita della comunità”.

Il sindaco ha quindi parlato del programma della lista “Scelgo Cerreto”. “Siamo convinti – ha sottolineatoche la politica deve essere al servizio del cittadino e non il cittadino al servizio della politica, per questo il programma amministrativo che presenteremo agli elettori è stato elaborato ascoltando la gente, incontrando professionisti, artigiani, giovani, commercianti ed associazioni. E’ un programma che nasce dall’analisi dei punti di forza e delle fragilità del nostro territorio per poter al meglio sviluppare le potenzialità di Cerreto e costruire, tutti insieme, una nuova identità sociale, culturale ed economica. Crescita, innovazione e conoscenza; efficienza dell’amministrazione, solidarietà, sicurezza e partecipazione. Proposte semplici ma ambiziose e, allo stesso tempo, attuabili”. 

E sulla sua squadra: “La chiarezza e la condivisione degli obiettivi fa di noi un gruppo coeso, unito, professionalmente competente, che garantirà il governo della Città per l’intero mandato, con un’amministrazione trasparente ed imparziale”. 

Parente ha quindi presentato i 12 candidati alla carica di consigliere: Pasquale Calabrese, consigliere comunale e dirigente di azienda privata; Mario Carangelo, vicesindaco e funzionario CISL; Italo D’Andrea, ingegnere; Christian De Nicola, consigliere comunale e avvocato; Tommaso Fappiano, funzionario del Ministero delle Finanze; Claudia Meglio, funzionario del Ministero dei Trasporti; Ciro Melotta, presidente del consiglio comunale e consulente privato; Massimo Palladino, funzionario Coldiretti Benevento; Mauro Parente, assessore comunale ed impiegato; Egidio Ricci, studente universitario; Ilaria Tedeschi, assessore comunale ed avvocato; Francesco Trotta, consigliere comunale ed avvocato.