Città Spettacolo, cambia l’ordinanza: vendita di alcolici fino alle ore 3

Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento- Dopo le polemiche delle ultime ore in merito al limite orario per la somministrazione di bevande alcoliche durante la quarantesima edizione di Città Spettacolo, arriva la rettifica con tanto di puntualizzazione da parte del comune di Benevento. 

In pratica, l’ordinanza odierna numero 111 sostituisce la precedente (nr. 110 del 22.08.19) e chiarisce in maniera definitiva le limitazioni. Entro le ore 24 potranno somministrare alcolici le attività di vicinato (i market in pratica), mentre per le attività di beverage (bar, club, pub e similari) la limitazione è contemplata dalla legge nazionale (fino alle ore 3). 

Nel primissimo pomeriggio una delegazione di commercianti del centro storico si era presentata a Palazzo Mosti per chiedere delucidazione all’assessore al commercio, Oberdan Picucci che ha tranquillizzato tutti con tanto di nuova ordinanza, consentendo alle attività del centro storico di poter ottimizzare al meglio le tre ore di “lavoro” in più.