Tempo di lettura: 2 minuti

La ProLoco di Colle Sannita riaccende, seppur con ritardo e con cautela, i motori in vista dell’imminente agosto post covidiano. L’ente turistico, in collaborazione con l’amministrazione comunale capeggiata da Michele Iapozzuto riparte, promuovendo una serata all’insegna della cultura e dello spettacolo. Location del primo evento estivo è l’accogliente piazzetta Luigi Rizzo (adiacente l’asilo infantile) e l’ospite della serata sarà Gianluca Punzo, col suo monologo “OINOS STORIE” con aneddoti e immagini del mondo del vino dell’antichità.

L’appuntamento è fissato per Giovedì 30 Luglio alle ore 21, con la macchina organizzativa già all’opera per garantire un’ottima riuscita della serata e soprattutto la sicurezza di tutti i partecipanti. Infatti, i posti a sedere saranno limitati, per garantire il distanziamento sociale e inoltre è previsto l’obbligo di indossare la mascherina. A tal proposito, il presidente della Pro Loco, Giovanni Colarusso ci tiene a ribadire di adottare tutte le misure preventive necessarie “Seppur con le dovute cautele, siamo lieti di aprire l’Estate Collese con un racconto diVino del professore Punzo, che con le sue storie ci porterà in un viaggio nell’antichità. L’auspicio è quello che, questa serata, sia la prima di una lunga serie e in particolar modo, che si possa tornare il più presto possibile alla normalità”.