Tempo di lettura: 3 minuti

Morcone (Bn) – Dopo l’attivazione del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile, in adempimento a quanto disposto dall’Unità di crisi Regionale per la gestione e il contenimento dell’emergenza epidemiologica Covid-19, il Sindaco di Morcone Luigino Ciarlo ha presentato il Piano operativo di sicurezza. Allo scopo di fornire alla popolazione l’accesso immediato alle informazioni necessarie per ogni tipo di esigenza, il COC ha messo in rete i servizi presenti sul territorio e ne ha organizzato degli altri. Tutte queste informazioni, necessarie ad affrontare le criticità di questo periodo, costituiscono il Piano operativo di sicurezza.

Insieme al COC, ho ritenuto necessario dare ai cittadini uno strumento in cui trovare chiaramente e sinteticamente tutti i comportamenti da seguire in questo periodo di emergenza”, ha dichiarato il sindaco Ciarlo. All’interno del documento, infatti, i cittadini potranno trovare i Medici di Medicina Generale (MMG) e Pediatri di Libera Scelta (PLS) operanti sul territorio comunale a cui rivolgersi per assistenza e segnalazioni di situazioni sospette. Al momento nel gruppo “Coc Morcone Covid-19 – MMG” sono inclusi 22 medici che hanno deciso di fare rete per veicolare al meglio le informazioni tra di loro, con i membri del COC e con la comunità tutta. Oltre ai recapiti del personale sanitario e delle farmacie, il documento prevede anche un focus sui sintomi a cui prestare attenzione, il materiale da tenere in casa per ogni evenienza (termometro, guanti, disinfettante, mascherine) e tutti i comportamenti da tenere nella prevenzione del contagio ma anche nel caso in cui si riscontrano i sintomi su se stesso o sui propri familiari oppure si è avuti contatti con cosa di Covid-19.

In questo momento siamo bombardati di informazioni, alcune delle quali non vere. Nel nostro piccolo, abbiamo cercato di mettere insieme le nozioni più importanti dal punto di vista medico e offrire ai cittadini affinché si sentano un po’ meno soli”, ha continuato poi il primo cittadino. Proprio per agire in contrasto ai fenomeni di isolamento e solitudine che possono naturalmente emergere, il Comune di Morcone ha lanciato “Morcone, non siamo soli!”, un servizio di compagnia e vicinanza telefonica che tramite l’aiuto di volontari con esperienza nel settore a favore di tutti coloro che ne possono avere bisogno.

Il sindaco Ciarlo ha poi concluso: “Stiamo vivendo una situazione davvero difficile, ma dobbiamo continuare ad essere forti e restare a casa. Dobbiamo compiere l’ultimo  sforzo in questa staffetta che stiamo percorrendo insieme. Voglio, infine, ringraziare medici e gli infermieri tutti, gli operatori sanitari e tutte le professionalità presenti negli ospedali, nel 118, nelle ASL. Voglio ringraziare le attività commerciali e tutti i lavoratori che, nonostante il pericolo, non si fermano. Grazie ai componenti del COC, i volontari, gli uffici comunali, la Protezione civile, gli agenti di polizia locale e delle forze dell’ordine. Grazie soprattutto i cittadini di Morcone che stanno dando grande prova di responsabilità e senso civico”.

Sarà possibile trovare il POS nelle attività commerciali del territorio comunale oppure scaricare il documento direttamente dal sito del Comune di Morcone. Per ulteriori informazioni resta sempre disponibile la pagina Facebook istituzionale: https://www.facebook.com/comunemorcone