Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento – “Sono stati emessi oggi i mandati di pagamenti di ulteriori otto mensilità per gli operai forestali della Comunità Montana del Fortore”, lo annuncia il presidente Zaccaria Spina.

“Abbiamo potuto pagare le spettanze agli operai – prosegue il Presidente – essendo stati accreditati nei giorni scorsi alla Comunità Montana del Fortore i fondi decretati dalla Regione Campania e relativi ad acconti 2018 e ad un anticipo del 2019. Ben otto sono le mensilità arretrate che siamo riusciti a corrispondere, arrivando così al pagamento del mese di ottobre; garantiremo, in tal modo, un po’ di serenità ad oltre 150 famiglie. La speranza è che ne segua una normalizzazione del settore Forestazione e che ci sia una maggiore operosità di tutti gli addetti. È, infatti, necessario che adesso anche gli operatori diano un impegno sempre maggiore per dare un impulso alle attività progettate”. 

“Con le organizzazioni sindacali di categoria – conclude il presidente Spina – proprio in questi giorni sono in corso una serie di incontri per concertare ed arrivare ad una conclusione relativa ad un piano da attuare subito per la qualificazione e riqualificazione del personale”.