Tempo di lettura: 2 minuti

Sant’Agata de’ Goti (Bn) – La nuova Virtus Goti targata Di Pippo esordisce allo Ievoli con una buona prestazione che vale i primi 3 punti della stagione a discapito del Cellole, seppure in Coppa Italia.

Partono bene i Goti rendendosi pericolosi al 6′ con Toscano che manda la sfera al di sopra della traversa. Alla mezz’ora Demba insacca la rete sugli sviluppi di una punizione calciata dall’onnipresente Toscano.  La sfera colpisce prima un difensore avversario e poi viene recuperata da Demba che spiazza l’estremo difensore.

La ripresa si gioca sulla stessa falsariga del primo tempo così Di Pippo pesca in panchina cercando di smuovere il match: escono Rea, De Matteo e Demba entrano Errico, Ferraro e Cutolo. Al 69′ De Rosa sventa un pericolo parando un tiro del numero 9 del Cellole. Sei minuti più tardi ancora Toscano sfiora il secondo gol, calciando di poco a lato.

La Virtus Goti riesce ugualmente a condurre in porto il match e al triplice fischio può festeggiare i 3 punti.

Virtus Goti-Cellole 1-0

Marcatore: 30’pt Demba

Virtus Goti: De Rosa, Rossetti, De Matteis, Aiello, Casella, Piscitelli, D’Anna, Rea, Diop, De Matteo, Toscano. A disposizione: Piscitelli, Libardi, Ferraro P., Cutolo, Esposito, Cutolo A., Cutolo M., Errico, Ferraro

Cellole: Porcario, D’Alessandro, Grillo, Fusco, Morra, Fabozzi, Cicala, Russo, Caiazzo, Civita, Rizzo, Caiazzo, Di Puoti.
.