Tempo di lettura: 2 minuti


Benevento – Prosegue il cammino del Benevento Le Streghe in Coppa Campania. La formazione di Gerardo Zollo ottiene il terzo successo nel proprio raggruppamento superando al “Mellusi” anche la Fortitudo Nocerina. Gara a senso unico, ipotecata dalle giallorosse già nella prima frazione e vinta con un netto cinque a zero.

Le padrone di casa ci mettono un po’ per sbloccare l’incontro ma, una volta trovata la prima marcatura, poi dilagano. L’equilibrio si spezza poco dopo la mezz’ora, quando Carmela Ciccarelli firma la rete del vantaggio. Poco dopo arriva anche il raddoppio, lo realizza nuovamente Ciccarelli sfruttando nel migliore dei modi un calcio d’angolo di Girolamo. Sulle ali dell’entusiasmo, Le Streghe calano addirittura il tris e la giornata di grazia di Carmela Ciccarelli viene impreziosita dalla personale tripletta. Palla rubata a un difensore avversario e delizioso scavetto per superare il portiere della compagine molossa. Messa ormai in discesa la gara c’è gloria anche per Crovella, brava a sfruttare un traversone nato da una combinazione tra Del Grosso e Guerrera. All’intervallo la sfida è già segnata e nella ripresa le ragazze di Zollo amministrano e trovano anche la quinta marcatura. Una rete da applausi quella di Del Grosso: veronica in area a eludere l’intervento di un difensore e pallonetto di destro, permettendo alla sfera di gonfiare ancora una volta la rete. E’ il gol che chiude di fatto la contesa.

Benevento Le Streghe-Fortitudo Nocerina 5-0

Reti: Ciccarelli C. (3), Crovella, Del Grosso

Benevento: Ciccarelli C., Ciccarelli V., Coccia, Crovella, De Meo, De Rienzo, Del Grosso, Follo, Gentile, Girolamo, Graziano, Guerrera, Marotti, Mazzone, Sorrentino, Saccone, Zotti, D’Alessio, Signoriello. All.: Zollo

Nocerina: Cammarano, Vitale, Vaccaro, Borelli, Galdi, Adinolfi Lui., Adinolfi Luc., Russo, Santoriello, Faiola D’Onofrio, Della Rocca, Marino, Fiorenza, Ferrara, Lodato. All.: –

Arbitro: Alessandro Marino di Avellino