Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Il coronavirus ferma anche il Trofeo Shalom. L’organizzazione, con in testa il presidente Nunzio Raffio, non ritiene ci siano le condizioni necessarie per poter disputare in tutta sicurezza la manifestazione giunta alla sua 36a edizione e programmata per il mese di giugno.

L’edizione di quest’anno avrebbe previsto di nuovo la presenza del “Week-end del Cuore”, che tanto successo aveva riscosso lo scorso anno, e sarebbe stata l’edizione di esordio del torneo riservato alle compagini femminili, che già tanto entusiasmo stava sollevando nell’ambiente.

Lo staff organizzativo, però, non demorde e sta lavorando ad una edizione “light” del Trofeo Shalom che potrebbe essere prevista per il periodo natalizio: questa potrebbe essere una sorta di “antipasto” di quella che sarà poi l’edizione del 2021.

L’appuntamento, quindi, è rimandato, si spera, al più presto e, come sempre, “Shalom a tutti”.