“In corsa… sulla Dormiente”, terza edizione nel segno dello sport e della salute

Tempo di lettura: 2 minuti

Cautano (Bn) – Manca veramente poco per la tanto attesa terza edizione della kermesse sportiva “In corsa… sulla Dormiente”. L’appuntamento è per domenica 15 e permetterà ai tanti partecipanti che hanno già dato adesione di vivere e godersi uno scenario incredibile, uno dei più belli dell’intero panorama sannita. L’orario di partenza è previsto per le 18.30, start di un percorso lungo poco più di otto chilometri (prevista anche una passeggiata, in alternativa, di due chilometri e mezzo). Il progetto è nato per la volontà della società Asd Gianluca Gisoldi e ha uno scopo socio-sportivo. Insomma, non è importante misurarsi solo dal punto di vista fisico, cosa che comunque ha la sua rilevanza, ma conta maggiormente essere insieme, vivere un momento di aggregazione unendo anche aspetti che vanno al di là della semplice gara podistica. Importante è anche il discorso quello legato all’alimentazione. Proprio per questo, è prevista la presenza di alcuni nutrizionisti che valuteranno i corridori prima della gara, segnale che anche la salute va tenuta in grande considerazione.

Insomma una serie di aspetti che rendono la kermesse unica nel suo genere. E proprio per questo motivo che c’è la ferma volontà della società organizzatrice, ma soprattutto del suo presidente, Mario Ferraro, di esportare questo modello allargando il discorso ad altri comuni limitrofi. Un modo salutare, oltre che intelligente, di valorizzare i territori, portarli a conoscenza di tutti i partecipanti mantenendo, però, ben fisso il principio della salvaguardia della salute attraverso lo sport.