Tempo di lettura: < 1 minuto
È un vero e proprio appello quello che lancia Carmine Valentino per l’emergenza Covid-19 a tutela degli operatori sanitari che in questi giorni stanno lavorando negli ospedali: 
“Facciamo nostri tutti gli appelli fatti fino ad oggi e  sosteniamo ogni iniziativa finalizzata ai principali ed imprescindibili seguenti punti: fornitura DPI al personale sanitario (tutto); effettuazione tamponi ai sanitari; presenza di percorsi separati e distinti per paziente Covid dall’accesso in ogni struttura sanitaria, fino al termine del percorso di cure”.
Questi i tre punti lanciati da Valentino che continua: “Non vanifichiamo gli effetti, anche solo in parte, delle misure di contenimento adottate fino ad oggi e che avranno prosieguo oltre Pasqua. Evitiamo – conclude Carmine Valentino – che le strutture sanitarie diventino veri e propri focolai e luoghi di contagio. La priorità deve essere quella di salvaguardare chi ci cura”.