Tempo di lettura: < 1 minuto

I Carabinieri della Stazione di Castelfranco in Miscano, coordinati dalla Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, hanno denunciato in stato di libertà un 19enne del posto per violazione del divieto di mobilità dalla propria abitazione, poiché collocato in isolamento domiciliare dall’Autorità Sanitaria per positività al virus “Covid-19”.

Nel corso di un servizio perlustrativo, finalizzato anche alla vigilanza sull’osservanza delle misure di contenimento della diffusione del virus, i militari hanno accertato che il giovane agricoltore si era recato in un altro comune a bordo di un trattore allo scopo di arare dei terreni di proprietà.

Anche le Autorità Sanitarie sono state informate dell’accaduto.

I Carabinieri sensibilizzano la cittadinanza al rispetto delle normative emergenziali in vigore, al fine di contenere la diffusione del virus.