Campionato CSI Femminile: Ruggiero mattatrice, Le Streghe volano

Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento – Dopo il pari di Montefusco, Le Streghe Benevento tornano al successo superando la Polisportiva Cerreto Sannita per 7-4. Un successo che consente alle ragazze di mister Finelli di conservare la vetta della classifica in coabitazione con lo stesso Atletico Montefusco, entrambe le compagine sono appaiate a quota sedici punti. Gli ultimi tre, come detto, arrivano al termine del match casalingo con il Cerreto Sannita. Le giallorosse vincono venendo trascinate dalla solita Angela Ruggiero, una che per qualità farebbe comodo anche a Peppe Lepore nel campionato di serie C. Il capocannoniere del torneo con diciassette centri al proprio attivo si mette in evidenza anche nell’ultimo incontro, firmando cinque delle sette reti realizzate da Le Streghe. Le altre due marcature giallorosse, per la cronaca, portano invece le firme di Zotti e D’Agostino.

Le Streghe Benevento-Pol. Cerreto Sannita 7-4

Le Streghe: Mastronardi, Buonanno, Ciambriello, Coccia, Corrado, Tranfaglia, Boccalone, Zotti, Lombardo, Ruggiero, D’Agostino, Facchiano. All.: Finelli

Cerreto: Scotti, Guarino, Sagnella, Ruggieri, Scetta G., Gisondi, Scotti M., Durante. All.: Meglio