- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Una detenuta ha tentato il suicidio per impiccagione nel carcere femminile di Benevento, ma è stata salvata dal tempestivo intervento della Polizia penitenziaria. Lo rende noto il Con.Si.Pe., il cui segretario regionale Tommaso De Lia commenta: “Un plauso a tutto quel personale di Polizia Penitenziaria campano che ogni giorno tra le molteplici difficoltà che il sistema attuale presenta, riesce con spirito di sacrificio ed alto senso del dovere a salvare vite umane”.