Tempo di lettura: 2 minuti

Telese Terme (Bn) – La casa editrice sannita Edizioni 2000diciassette esordisce, al fiorir della bella stagione, con un romanzo fantasy: “Elettra Titanica” di Federica Tomasiello. Negli ultimi due anni si è lavorato alla pubblicazione e presentazione di raccolte di poesie, memoire, romanzi storici, saggi, antologie: il fantasy è il genere che mancava. La Tomasiello, di Guardia Sanframondi, è una studentessa dell’IIS [email protected] di Telese Terme e, nonostante la giovane età, da diversi anni partecipa a premi letterari con poesie e racconti posizionandosi sempre tra i primi classificati. “Elettra Titanica” è il suo primo romanzo. Sarà presentato a Telese Terme, sabato 22 giugno, alle ore 19, presso la biblioteca comunale “G. Romano”. Dopo i saluti istituzionali dell’assessore Filomena Di Mezza della Città di Telese Terme  e del sindaco di Guardia Sanframondi, Floriano Panza, dialogheranno con l’autrice la prof.ssa Domenica Di Sorbo, già dirigente scolastico dell’IIS [email protected] e Dirigente Tecnico Miur e Simona Cianciola, editor e correttrice di bozze della Edizioni 2000diciassette. Modererà gli interventi Angela Parente de Il Sannio Quotidiano.

Per Maria Pia Selvaggio, direttore editoriale della casa editrice “il lavoro di Federica Tomasiello è un’immersione nella ‘meraviglia’, dove la mitologia influenza la realtà e la realtà viene superata attraverso la mitologia. È una lettura affascinante in cui traspare il bisogno di esprimere le emozioni reali”. La scelta del titolo amplifica di significato i contenuti: “Elettra significa ‘splendente come l’ambra’ sostanza con cui gli antichi studiavano l’elettrostatica chiamandola Elektron, da cui deriva la  parola elettrone. Richiama un personaggio mitologico forte, che non si rassegna. Titanica perché il titanismo ha a che fare con la forza, è come il titanio, metallo resistente ma duttile e trova le sue radici nel mitico monte Titano da cui viene scaraventata la protagonista del fantasy e sacro alla sua famiglia di origine”.