Tempo di lettura: 2 minuti

Fai Ciao è il nuovo romanzo di Flavio Ignelzi, in libreria dal 7 settembre per la Alessandro Polidoro Editore. Dopo l’esordio con Loro sono Caino (Augh!) e la raccolta di racconti I punti in cui scavare (Polidoro Editore), Flavio Ignelzi torna in libreria con un romanzo retto da una violenza sotterranea, in cui immaginazione e realtà si sovrappongono, confondendosi. Come una cinepresa che restringe il campo l’autore costruisce un mosaico di immagini perfettamente combacianti, un ingranaggio mosso dalla suspense e dalla paura.

LA TRAMA – È ora di cena e la mamma di Samuel sta friggendo le cotolette. Lui, in silenzio alle sue spalle, ha un coltello in mano e le punta il centro della schiena. Resta lì qualche secondo e desiste. Nella sua scuola di periferia Samuel non riesce a tenere stretta nessuna amicizia e con la madre, giovane vedova ancora avvenente, ha un rapporto conflittuale. Chiuso in sé stesso, il ragazzo passa le giornate ad ascoltare musica rock in cuffia e a sgattaiolare fuori casa per raggiungere una villa abbandonata al di là del bosco. L’unica persona con cui riesce a confidarsi è Arabella, la misteriosa ragazza incontrata durante una delle sue fughe, che asseconda i suoi stati d’animo e lo chiama spesso. Solo con lei Samuel riesce ad aprirsi e raccontare le sue insicurezze.

Fai ciao è un romanzo che procede all’indietro, un pezzetto per volta, incastrando i singoli tasselli di una vicenda limacciosa come l’acqua di una piscina abbandonata e letale quanto quello che nasconde.

L’AUTORE – Flavio Ignelzi è nato a Benevento e vive a Caserta. È un amante della narrativa breve. Suoi racconti sono apparsi sulle più importanti riviste letterarie italiane e in diverse antologie. Ha curato le tre raccolte Oschi Loschi, selezioni di narrativa sannita contemporanea. Il suo romanzo d’esordio, Loro sono Caino (Augh!, 2018) è entrato nella prima classifica di qualità redatta da “L’Indiscreto”. La raccolta di racconti I punti in cui scavare (Polidoro, 2019) si è aggiudicato il Premio Wojtek. Fai ciao è il suo secondo romanzo.