Tempo di lettura: < 1 minuto

Ancora poche ore e anche Fratelli d’Italia convergerà ufficialmente su Rosetta De Stasio. L’ex consigliera regionale di Alleanza Nazionale si confronterà con Federico Paolucci, il profilo messo in campo dai meloniani sin dalla scorsa estate nella corsa verso palazzo Mosti. Sarà un incontro cordiale perchè l’intesa, di fatto, c’è già e perchè i due sono legati da un rapporto di stima cominciato ai tempi della comune militanza nella destra.

Il ‘sì’ di Fratelli d’Italia andrà ad aggiungersi a quelli già pronunciati dalla Lega e dalle due civiche ‘Benevento Libera‘ e ‘Città Nuova‘. 

E Forza Italia? Se possibile, le distanze tra i berlusconiani e il resto della coalizione nelle ultime ore si sono persino ampliate, complici le schermaglie tra i vertici regionali dei partiti. Le speranze di una riappacificazione, dunque, sono ridotte al lumicino. A testimoniarlo il fatto che dalle parti azzurre si ipotizzano già nuovi scenari. Quello più probabile, al momento, conduce a una corsa in solitaria di Forza Italia, con Antonio Reale possibile candidato sindaco. Situazione ovviamente in divenire. Già nelle prossime ore ci saranno nuovi contatti tra le rappresentanze sannite e regionali del partito. E il quadro potrebbe cominciare a chiarirsi.