Solidarietà a Nasrin Sotoudeh: gli avvocati sanniti scendono in piazza

Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento – Flash mob in piazza Iv Novembre da parte di numerosi avvocati sanniti per manifestare tutta la loro solidarietà contro la decisione della  condanna (senza regolare processo) della loro collega iraniana Nasrin Sotoudeh, a 33 anni e 148 frustate. L’iniziativa è stata voluta da un gruppo di avvocati sanniti.  Donne e uomini con la bocca coperta da foulard bianchi  hanno percorso Corso Garibaldi. “La difesa è un diritto inviolabile”

Questo uno degli slogan apparsi questa sera dinnanzi Piazza Castello. L’avvocato Filomena Di Mezza ha ribadito che questa giornata è  finalizzata a chiedere la revoca della condanna e la liberazione dell’avvocatessa iraniana.  Presente questa sera anche l’Acli di Benevento con il presidente Danilo Parente e l’associazione Non una di Meno.