Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa di Forza Italia.

Essendo ormai evidente, a fine luglio, che ogni tentativo di cercare l’unità del centrodestra a Benevento è naufragato nel nulla e constatando che l’unica condizione posta da Forza Italia come base per un discorso di coalizione, il ritiro della candidatura dell’avvocato De Stasio, non è stata soddisfatta, il partito si ritiene ormai libero di fare le proprie valutazioni.
Per questa ragione con l’appoggio del vice segretario regionale dott. Rubano dà mandato al proprio coordinatore provinciale, Nascenzio Iannace, in cui si ripone la massima fiducia, di incontrare il primo cittadino uscente Mastella, dopo il suo appello ai moderati di Forza Italia, per valutare se sussistano le possibilità per un percorso comune, partendo dalle criticità che il partito ha messo in evidenza nei mesi scorsi. In tal senso Forza Italia è pronta a offrire il suo contributo per ripartire, per lavorare su quelli che a tutt’ora vengono ritenuti errori e per consolidare gli aspetti positivi dell’ultima consiliatura.
Non appoggio incondizionato dunque, ma verificare le possibilità opportunità per la creazione di un progetto moderato, ambizioso e che metta al centro gli interessi dei cittadini di Benevento.
Il partito inoltre si riserva di convocare a strettissimo giro una conferenza stampa per chiarire come, perché, e soprattutto chi, ha distrutto un centrodestra che a Benevento poteva ottenere una vittoria clamorosa”.