- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

C’è stato anche un pezzo di Sannio in Germania ad esultare insieme agli altri tifosi italiani, impazziti di gioia al gol del pareggio di Zaccagni che ha consentito alla squadra di Spalletti di agguantare gli ottavi di finale in piena zona Cesarini. Alla Red Bull Arena di Lipsia, con i sostenitori croati in netta maggioranza rispetto a quelli italiani, è stato esposto anche uno striscione made in Colle Sannita a supporto degli Azzurri in un mare di bandiere e maglie a scacchi biancorosse. All’ultimo secondo, però, ci ha pensato l’attaccante della Lazio a fare esplodere di gioia i circa diecimila tifosi italiani con la rete dell’1-1 ammutolendo i venticinquemila croati presenti sugli spalti.