Frosinone, il Vigorito è ancora “stregato”: il Sudtirol vince e passa il turno

Frosinone, il Vigorito è ancora “stregato”: il Sudtirol vince e passa il turno

Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento – Niente da fare, il Ciro Vigorito per il Frosinone resta maledetto. I ciociari sono tornati nel Sannio dopo il match che li condannò ai play off due stagioni fa rimediando un’altra bruciante sconfitta. Stavolta in palio non c’era la promozione in A – ottenuta tra l’altro solo poche settimane fa – ma il passaggio del turno in Coppa Italia. A spuntarla nella gara che ha visto l’impianto beneventano designato come “campo neutro” è stato infatti il Sudtirol, squadra di serie C, che si è imposto 2-0 grazie ai gol di Costantino al 40′ e Turchetta all’89’. Per i tirolesi si spalancano adesso le porte del quarto turno per la sfida ai granata in calendario a dicembre contro il Torino. Per gli uomini di Moreno Longo una autentica doccia gelata alla prima apparizione ufficiale in stagione. Urgono già provvedimenti in vista dell’inizio imminente del torneo di serie A, ma diciamolo fin da subito: probabilmente iniziare la stagione in uno stadio “stregato” per i canarini potrebbe non essere di grandissimo auspicio. 


Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play




Commenti