- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il primo step era probabilmente il più complicato: superare lo sbarramento del 4%. E il suo partito, ‘Stati Uniti d’Europa’, non ce l’ha fatta. Si è fermato al 3,8%, voto più voto meno. A Benevento città, invece, il partito di Matteo Renzi si guadagna un quarto dei voti, chiudendo la tornata elettorale al 24,36%. 

Sandra Lonardo Mastella è stata la più votata: 4204 preferenze, davanti al leader Matteo Renzi (2202) ad Antonio Rubino (532) e a Vincenzo Maraio (297). A seguire, nell’ordine, Alfonso Maria Gallo (253), Stefano Mascaro (248) Nicola Caputo (230) e Massimiliano Stellato (204). Più indietro Caterina Miraglia (81), Filomena Greco (74), Teresa Bellanova (41), Manuela Zambrano (27), Emanuela Pistoia (17), Eleonora Stomeo (10), Pasculli (4), Varacalli (2), Catacchio e Paese (1).