Tempo di lettura: < 1 minuto

Cerreto Sannita – Furto in un tabacchino, lungo inseguimento dei Carabinieri, fuga dei malviventi e recupero della refurtiva. Nottata assai movimentata tra i territori di Cerreto e Faicchio. La vicenda comincia attorno alle 2.30 quando ignoti si introducono all’interno di un esercizio commerciale di Cerreto Sannita: i malfattori si portano via “Gratta e vinci”, stecche di sigarette e valori vari per un danno stimato in oltre 15mila Euro.

Intercettati dafli uomini dell’Arma dela Compagnia di Cerreto Sannita, i malviventi si sono dati alla fuga a bordo di una Audi A6.

L’inseguimento è durato a lungo sia sulle strade provinciali che lungo la Statale 372. Alla fine, in territorio di Faicchio, i malviventi hanno abbandonato la vettura con tutta la refurtiva dileguandosi verso la confinante Gioia Sannitica, comune del casertano.

I Carabinieri stanno ora svolgendo le indagini per identificare gli autori del colpo non andato a buon fine. Gli investigatori sospettano che si tratti della stessa banda che, nei giorni scorsi, ha portato a termine, ma con successo, colpi analoghi in altri centri del Sannio.