Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento –  In occasione della mobilitazione nazionale promossa dal segretario Nicola Zingaretti, il circolo PD di Benevento ha risposto prontamente allestendo, nel pomeriggio dello scorso sabato, un gazebo presso i giardinetti nei pressi del museo ARCOS, sul Corso Garibaldi. Lo scopo era quello di raccogliere le idee, ascoltare le persone e approfondire gli obiettivi del partito. Tra queste, la proposta di abbassare le tasse per i redditi medio bassi, un piano di investimenti pubblici strategici e incentivi a sostegno delle famiglie, dei giovani e dei meno abbienti.

Il gazebo di Benevento è stato allestito e gestito in gran parte dai Giovani Democratici che fanno capo al Circolo cittadino di Benevento.  Negli ultimi mesi infatti si è consolidato a Benevento un gruppo stabile e sinergico di giovani ventenni appassionati e propositivi, che hanno dimostrato di volersi mettere in gioco per contribuire alla vita politica cittadina attraverso il Partito Democratico.

Sara Pannella, del Circolo PD di Benevento, una delle ventenni che fanno parte di questo gruppo, così ha spiegato le motivazioni del loro impegno politico: “Noi giovani del circolo cittadino prendiamo a cuore queste iniziative perché crediamo di dover partire dalle persone e dalle piazze. Confidiamo nella realizzazione di una alternativa politica sostenibile, che sia indirizzata alle nuove generazioni e riparta dai territori. La nostra è una idea di partito giovane e dinamico, che punti ad abbattere i pregiudizi e le differenze, e che attui a pieno i valori sanciti dalla nostra Costituzione. Vogliamo un partito fondato su questi valori di comunità e che si opponga a quei politici che portano avanti una politica basata sulla paura, sull’odio e sull’indifferenza.”