Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Come Ezio Greggio, anche Bruno Barbieri ha deciso di dedicarsi una giornata a passeggio per le strade del centro di Benevento, ad ammirare le bellezze della città che lo sta ospitando e che lo coccolerà questa sera in occasione dell’evento al quale dovrà prendere parte al Bct – Il festival del Cinema e della televisione. Lo chef stellato, volto noto della tv per essere tra gli storici giudici di Masterchef e conduttore di “4 Hotel”, non ha voluto perdere l’occasione della scoperta del territorio, nonostante il grande caldo. E allora tappa al Teatro Romano in mattina per una piacevole chiacchierata, in compagnia del direttore artistico della kermesse, Antonio Frascadore, con Ferdinando Creta, “custode delle memorie” e direttore della struttura storica beneventana. Da lì, salto per vedere l’Arco di Traiano.

Poi è arrivato il momento del pranzo ed è scontato l’imbarazzo per gli chef che dovranno preparare i piatti per lo chef. Tensione, paura di sbagliare, espressioni sul volto da cogliere per cercare di fare una buona impressione. E’ normale, e anche Barbieri lo sa. E allora ci pensa a lui a creare il siparietto che stempera la tensione dando dei piccoli suggerimenti allo chef beneventano, dritte che porterà sicuramente con sè perchè dette da uno che non cucina, crea storie tra i fornelli che “saziano” occhi e palato.