Tempo di lettura: 2 minuti

Costa cara la simulazione di Oliver Kragl durante la trasferta di Crotone. Il tedesco dovrà restare fermo ai box per una giornata dopo il quinto giallo stagionale. Perugia decimato: tre giornate per  Sgarbi e due per Falzerano. Doppio turno di stop anche per Jallow della Salernitana. Squadra granata che perde per un turno Dziczek, Aya e Maistro, per la Juve Stabia invece appiedati per una gara Ricci e Calò.

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
SGARBI Filippo Lorenzo (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione); per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, rivolto agli Ufficiali di gara espressioni ingiuriose.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
FALZERANO Marcello (Perugia): per avere, al 36° del secondo tempo, rivolto al Direttore di gara un epiteto insultante.
JALLOW Lamin (Salernitana): per avere, al 12° del primo tempo, dopo essere stato sostituito, rivolto al Direttore di gara un’espressione offensiva; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
AYA Ramzi (Salernitana): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00
KRAGL Oliver (Benevento): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quinta sanzione).

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BRLEK Petar (Ascoli): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
CALO Giacomo (Juve Stabia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
CARACCIOLO Antonio (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
DZICZEK Patryck (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
LEVERBE Maxime Jean R (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MAISTRO Fabio (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
RICCI Giacomo (Juve Stabia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SCIAUDONE Daniele (Cosenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SCOGNAMIGLIO Gennaro (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SCOGNAMILLO Stefano (Trapani): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quattordicesima sanzione).