Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Seconda vittoria consecutiva per il Benevento5 che al «PalaTedeschi» si è sbarazzato con un netto 3-0 della Roma Calcio a 5 con i sanniti ora a quota 12 in classifica dopo sei giornate.

La gara si è sbloccata al 7’ quando un tocco di mano in area di Roxo ha permesso ai sanniti di usufruire di un calcio di rigore, poi trasformato con freddezza da Galletto. Sul versante opposto ci ha pensato un monumentale Matheus ad evitare il pareggio della Roma con una parata da applausi su un diagonale di Colletta in un primo tempo contraddistinto da un ritmo molto alto, ma con poche occasioni da gol.

Nella ripresa la Roma ha provato subito il pressing alto lasciando qualche spazio in più in attacco ai padroni di casa che hanno raddoppiato all’8′ con Mejuto, lesto a insaccare dopo un palo colpito da Volonnino. Sul 2-0 il Benevento 5 ha serrato le fila difendendo con grande ordine e dopo un autentico miracolo di Matheus al 14’ su una conclusione di Vicalvi, il punto esclamativo alla vittoria dei giallorossi lo ha messo Volonnino a 5 secondi dal termine con il 3-0 finale. Nel prossimo turno il Benevento5 andrà a fare visita alla Tombesi Ortona 

BENEVENTO5    3

ROMA C5             0  (p.t. 1-0)

BENEVENTO: Matheus, Botta, Galletto, Stigliano, Volonnino, Calavitta, Mejuto, Di Luccio, De Figlio, Brignola, Kullani, Lovrenčič. All. Cundari

ROMA C5: Rodriguez, Cleber, Santos, Guto, Vicalvi
, Lavrendi, Isgrò, Carlopio, Zapella, Colletta, Roxo, Yaghoubian. All. Di Vittorio

RETI: 
7’pt Galletto rig. (B), 8’st Mejuto (B), 19’st Volonnino (B)

ARBITRI:
 Marco Villanova di Bari e Adriano Sodano di Bologna.

CRONO: Pierpaolo Calenzo di Formia