Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Nell’ambito delle attività comunali relative al contenimento dei consumi energetici e di contrasto all’inquinamento atmosferico, l’amministrazione di Benevento ha deciso di effettuare un censimento degli edifici pubblici di proprietà comunale potenzialmente idonei alla installazione di impianti fotovoltaici in un’ottica di Smart Grid.

Un censimento finalizzato alla programmazione di interventi tesi al risparmio energetico ed all’uso di fonti rinnovabili, con conseguenti ripercussioni positive sulla tutela dell’ambiente.

Vista la carenza di personale e le difficoltà di rispettare i tempi della programmazione e di svolgere le funzioni di istituto, e conseguentemente l’impossibilità di procedere alla rilevazione di detto censimento con il personale interno all’Amministrazione Comunale, il settore urbanistica ha conferito l’incarico esterno all’arch. Giovanni Giangregorio, esperto in materia. L’architetto percepirà un compenso pari a euro € 6.000,00 comprensivo di IVA e dovrà iniziare il censimento dal 18 novembre 2019 entro il termine del 28 febbraio 2020.