Tempo di lettura: < 1 minuto

Airola (Bn) – ll fumo nero sprigionato dall’incendio divampato nel capannone di un’azienda di materiali plastici nell’area industriale di Airola, in provincia di Benevento, si è esteso per chilometri e l’odore acre è arrivato fino a Napoli. L’Arpac, azienda per la protezione ambientale della Campania, sta monitorando i dati registrati dalle centraline di rilevamento. In diversi comuni i sindaci hanno invitato la popolazione a restare in casa e a non aprire porte e finestre.