Tempo di lettura: < 1 minuto

Cusano Mutri (Bn) – Incendiato un mini escavatore in disuso a Cusano Mutri, parcheggiato nei pressi di un abitazione di un 48enne consigliere comunale del posto. L’episodio è avvenuto nella serata di ieri. Ritrovata anche una tanica contenente del liquido infiammabile. Sono ora in corso gli accertamenti da parte della locale stazione dei Carabinieri. L’uomo ascoltato dai militari ha escluso che questo gesto possa essere collegato alla sua carica istituzionale.